Perché la maggior parte dei campi (membri della classe) nel tutorial Android iniziano con `m`?


Answers

Molte linee guida di codifica usano m per 'membri' di una classe. Quindi quando stai programmando puoi vedere la differenza tra variabili locali e membri.

Question

Conosco le regole del caso dei cammelli, ma sono confuso con questa regola. Cosa significa? Sono uno sviluppatore PHP. "Noi" usiamo le prime lettere di variabili come indicazione di tipo, come "b" per booleano, "i" per intero e così via.

È una cosa di Java? Sta per mobile? misto?




Se è membro delle variabili nelle classi, la 'm' significa 'membro'. Molti programmatori Java lo fanno, anche se con IDE moderni non è necessario dal momento che hai evidenziato, mouse sulle descrizioni dei comandi, ecc.




Penso che sia molto individuale utilizzare le convenzioni del codice. Preferisco nominare le mie variabili con i seguenti prefissi:

  • m - Variabili del metodo
  • c - Variabili di classe
  • p - Parametro variabili

Ma immagino che ogni programmatore abbia il proprio stile.




Come mater di leggibilità, non dovrebbe essere più utilizzato (m per le variabili membro, s per i campi statici) se si utilizza un IDE moderno (Android Studio). Android Studio può distinguere tra quelli senza aggiungere m o s.




Per dimostrare che non dovresti assolutamente trattare questa convenzione per le variabili di denominazione nel tuo codice, passo uno screenshot da un genitore Android Studio qui di seguito.

Trova che le variabili all'interno di un oggetto siano appositamente ordinate per mettere m-variabili inferiori alle tue variabili native . Quindi nominandoli nel tuo codice con il prefisso "m" li nascondi in un mucchio da te stesso .




L'unico vantaggio che ho trovato di questo stile di codice, è quando durante un auto-completamento di qualche riferimento a una variabile, so che posso digitare "m" per vedere solo le variabili membro.




Related