vanno - togliere indirizzo email da spam




Come fai ad assicurarti che le email che invii a livello di codice non vengano automaticamente contrassegnate come spam? (15)

È necessaria una voce DNS inversa. Non è necessario inviare due volte lo stesso contenuto allo stesso utente. Devi testarlo con alcuni client webmail ed e-mail comuni. Personalmente ho gestito il mio attraverso un assassino di spam appena installato, un assassino di spam addestrato e più account hotmail, gmail e aol.

Ma hai visto quello spam che non sembra collegarsi o pubblicizzare nulla? È uno spammer che cerca di influenzare il tuo filtro bayesiano. Se riesce a ottenere un punteggio elevato e quindi include alcune parole che sarebbero presenti nelle sue e-mail future, potrebbe essere automaticamente appreso come buono. Quindi non puoi davvero indovinare quale filtro di un utente verrà impostato al momento della tua spedizione.

Infine, non ho ordinato la mia lista in base ai domini, ma l'ho randomizzata.

È difficile e ho sempre fatto affidamento su tecniche, come le e-mail basate sui permessi (cioè solo inviando a persone a cui hai il permesso di inviare) e non usando una terminologia palesemente spam .

Di recente, alcune delle e-mail che invio a livello di codice hanno iniziato a essere rimescolate automaticamente nella cartella spam delle persone e mi chiedo cosa posso fare al riguardo.

Questo nonostante il fatto che queste e-mail particolari non siano quelle che gli umani contrassegnerebbero come spam, in particolare, sono e-mail che contengono chiavi di licenza per le quali le persone hanno pagato buoni soldi, quindi non credo che li considereranno spam

Immagino che questo sia un grande argomento in cui sono essenzialmente un ignorante ignorante.


Aggiungerei:

Fornire disiscrizione reale facendo clic su "Annulla iscrizione". Ho visto newsletter reali che forniscono un link fittizio di disiscrizione che al clic mostra "è stato annullato con successo" ma riceverò comunque ulteriori newsletter.


Conferma di disporre dell'indirizzo e-mail corretto prima di inviare e-mail. Se qualcuno fornisce un indirizzo e-mail errato al momento dell'iscrizione, batterlo al volo al più presto.

Includi sempre informazioni chiare su "come annullare l'iscrizione" in OGNI email. Non richiedere all'utente di accedere per annullare l'iscrizione, dovrebbe essere un URL univoco per l'annullamento dell'iscrizione con un clic.

Ciò impedirà alle persone di contrassegnare le tue e-mail come spam perché "annullare l'iscrizione" è troppo difficile.


Google ha uno strumento e linee guida per questo. Puoi trovarli su: https://postmaster.google.com/ Registrati e verifica il tuo nome di dominio e Google fornisce un punteggio individuale per quell'indirizzo IP e quel dominio.

Dalle linee guida per i mittenti di massa :

L'autenticazione garantisce che i tuoi messaggi possano essere classificati correttamente. È probabile che le e-mail prive di autenticazione vengano rifiutate o inserite nella cartella spam, data l'elevata probabilità che siano messaggi falsi utilizzati per le truffe di phishing. Inoltre, le e-mail non autenticate con allegati possono essere totalmente rifiutate, per motivi di sicurezza.

Per garantire che Gmail possa identificarti:

  • Utilizzare un indirizzo IP coerente per inviare posta in blocco.
  • Conserva i record DNS inversi validi per gli indirizzi IP da cui invii la posta, che punta al tuo dominio.
  • Usa lo stesso indirizzo nell'intestazione "Da:" su ogni posta collettiva che invii. Raccomandiamo inoltre quanto segue:

  • Firma i messaggi con DKIM. Non autentichiamo i messaggi firmati con chiavi utilizzando meno di 1024 bit.

  • Pubblica un record SPF.
  • Pubblica una politica DMARC.

Ho scoperto che l'uso dei nomi e dei nomi reali dei destinatari nel corpo è un modo sicuro per passare attraverso un filtro antispam.


Iscriviti per un account sul maggior numero possibile di principali provider di posta elettronica (gmail / yahoo / hotmail / aol / ecc.). Se apporti modifiche alle tue e-mail, o importanti riformulazioni, modifiche al codice che invia le e-mail, modifiche ai tuoi server e-mail, ecc., Assicurati di inviare messaggi di prova a tutti i tuoi account e verificare che non vengano contrassegnati come spam.


La cosa più importante che puoi fare è assicurarti che le persone a cui stai inviando e-mail non possano premere il pulsante "Spam" quando ricevono la tua e-mail. Quindi, attenersi alle seguenti regole pratiche:

  • Assicurati di avere l'autorizzazione delle persone a cui stai inviando e-mail. Non inviare mai e-mail a qualcuno che non l'ha richiesto da te.

  • Identifica chiaramente chi sei proprio nella parte superiore di ogni messaggio e perché la persona sta ricevendo l'e-mail.

  • Almeno una volta al mese, invia un'e-mail di promemoria alle persone nel tuo elenco (se stai eseguendo un elenco), costringendoli a tornare nuovamente all'elenco per continuare a ricevere comunicazioni da te. Sì, ciò significa che la tua lista si riduce nel tempo, ma il lato positivo è che le persone nella tua lista vengono "acquistate" e avranno meno probabilità di contrassegnare la tua e-mail.

  • Mantieni i tuoi contenuti estremamente pertinenti e utili.

  • Offri alle persone un modo semplice per rinunciare a ulteriori comunicazioni.

  • Utilizzare un servizio di invio e-mail come SendGrid che lavora sodo per mantenere una buona reputazione IP.

  • Evita l'uso di collegamenti brevi, che spesso sono nella lista nera.

Seguire queste regole empiriche farà molta strada.


Nel Regno Unito è anche consigliabile includere un indirizzo fisico reale per la tua azienda e il suo numero registrato.

In questo modo è tutto aperto e onesto e hanno meno probabilità di contrassegnarlo manualmente come spam.


Oltre a tutte le altre risposte, se si inviano e-mail HTML che contengono URL come testo di collegamento, assicurarsi che l'URL corrisponda al testo di collegamento. So che Thunderbird li contrassegna automaticamente come una truffa, in caso contrario.

La strada sbagliata:

Go to your account now: <a href="http://www.paypal.com.phishers-anonymous.org/">http://www.paypal.com</a>

Il modo giusto:

Go to your account now: <a href="http://www.yourdomain.org/">http://www.yourdomain.org</a>

Oppure utilizza un testo di collegamento non correlato anziché un URL:

<a href="http://www.yourdomain.org/">Click here to go to your account</a>

Per consentire ai controlli DMARC di passare SPF e di allinearli anche quando si utilizza sendmail, assicurarsi di impostare l'indirizzo del mittente della busta (parametro -f o -r ) su qualcosa che corrisponda al dominio nell'indirizzo dell'intestazione From: .

Con PHP:

L'uso della funzione mail() integrata di PHP senza l'impostazione del 5o parametro determinerà il disallineamento dei controlli DMFC SPF se non eseguito correttamente. Per impostazione predefinita, sendmail invierà l'e-mail con l'utente del RFC5321 Web come intestazione RFC5321 .MailFrom / Return Path.

Ad esempio, supponiamo che tu stia ospitando il tuo sito web domain.com sul server web host.com . Se non si imposta il parametro parametri aggiuntivi:

mail($to,$subject,$message,$headers); // Wrong way

Il destinatario dell'e-mail riceverà un'e-mail con le seguenti intestazioni di posta:

Return-Path: <[email protected]>
From: <[email protected]>

Anche se questo supera i controlli SPF, non sarà allineato (poiché domain.com e host.com non corrispondono), il che significa che il controllo SPF DMARC fallirà come non allineato.

Invece, devi inviare l'indirizzo del mittente della busta a sendmail includendo il 5o parametro nella funzione mail() PHP, ad esempio:

mail($to,$subject,$message,$headers, '-r [email protected]'); // Right way

In questo caso, il destinatario dell'e-mail riceverà un'e-mail con le seguenti intestazioni:

Return-Path: <[email protected]>
From: <[email protected]>

Poiché entrambe queste intestazioni contengono indirizzi da domain.com , SPF passerà e sarà anche allineato, il che significa che DMARC passerà anche il controllo SPF.


Puoi considerare un servizio di posta elettronica di terze parti che gestisce i problemi di consegna:

  • Target esatto
  • Risposta verticale
  • Contatto costante
  • Monitoraggio campagna
  • Emma
  • Sentiero di ritorno
  • IntelliContact
  • Silverpop

Puoi dire ai tuoi utenti di aggiungere il tuo indirizzo From ai loro contatti quando completano il loro ordine, che, se lo fanno, ti aiuterà molto.

Altrimenti, proverei a ottenere un registro da alcuni dei tuoi utenti. A volte hanno dettagli sul perché è stato contrassegnato come spam nelle intestazioni del messaggio, che puoi usare per modificare il testo.

Altre cose che puoi provare:

  • Inserisci il nome o l'indirizzo del tuo sito nell'oggetto
  • Mantieni tutti i link nel messaggio che puntano al tuo dominio (e non a email.com)
  • Inserisci un indirizzo o altre informazioni di contatto nell'email

Uso sempre: https://www.mail-tester.com/

Mi dà un feedback sulla parte tecnica dell'invio di una e-mail. Come i record SPF, i punteggi DKIM, Spamassassin e così via. Anche se so cosa è necessario, continuo a fare errori e mail-tester.com rende facile capire cosa potrebbe essere sbagliato.


Utilizzare metodi di autenticazione e-mail, come SPF e DKIM per dimostrare che le e-mail e il nome del dominio appartengono insieme e per impedire lo spoofing del nome del dominio. Il sito Web SPF include una procedura guidata per generare le informazioni DNS per il tuo sito.

Check tuo DNS inverso per assicurarti che l'indirizzo IP del tuo server di posta punti al nome di dominio che usi per inviare la posta.

Assicurati che l'indirizzo IP che stai utilizzando non sia su una lista nera

Assicurarsi che l'indirizzo di risposta sia un indirizzo valido ed esistente.

Utilizzare il nome reale completo del destinatario nel campo A, non solo l'indirizzo e-mail (ad es. "John Smith" <[email protected]> ).

Monitora i tuoi account sugli abusi, come [email protected] e [email protected] Ciò significa: assicurati che questi account esistano, leggi cosa viene loro inviato e agisci in caso di reclami.

Infine, semplifica l'annullamento dell'iscrizione. Altrimenti, i tuoi utenti annulleranno l'iscrizione premendo il pulsante spam e ciò influenzerà la tua reputazione.

Detto questo, far sì che Hotmail accetti le tue e-mail rimane un'arte nera.


una delle e-mail della mia applicazione veniva costantemente etichettata come spam. era html con un singolo link, che ho inviato come html nel corpo con un tipo di contenuto text / html.

la mia soluzione più efficace a questo problema è stata quella di comporre l'e-mail in modo che sembrasse che fosse generata da un client di posta elettronica.

ho cambiato l'e-mail in un documento mime multipart / alternativo e ora generi parti text / plain e text / html.

l'e-mail non viene più rilevata come indesiderata da Outlook.





email-spam