.net - Come si lega in xaml a un xpath dinamico?





wpf code-behind (2)


Penso che tu stia cercando di complicare ulteriormente il problema. Ma hai pensato di allocare l'XPath a una risorsa dinamica:

<....   ={Binding XPath={DynamicResource:res resource-name}} ... />

Il posto migliore per leggere di tutto ciò che è vincolante è il blog di Beatriz: http://www.beacosta.com/blog/

Ho una casella di riepilogo che visualizza gli elementi in base a una query XPath.

Questa query XPath cambia in base alla selezione dell'utente altrove nella GUI. L'XPath fa sempre riferimento allo stesso documento.

Al momento, utilizzo un codice C # dietro per modificare l'associazione del controllo a una nuova espressione XPath.

Mi piacerebbe invece legare in XAML a un XPath, quindi modificare il valore di tale XPath come richiesto.

Come potrei farlo?




XAML, MXML tutte queste cose funzionano finché si sviluppa un'interfaccia utente semplice con una complessità media. Una volta che l'interfaccia utente diventa complessa e ricca, i binding automatici dei dati causeranno più problemi dei loro benefici. Lo scopo di XAML non è rendere la programmazione facile, è separare l'interfaccia utente dalla logica in modo tale che gli strumenti di interfaccia utente possano essere semplici.

Nessun collegamento dati, nessun gestore di eventi .. supponi che non vedrai mai più il tuo XAML e scrivi il codice ..

XAML è la presentazione. L'associazione dei dati non è una presentazione. la sua logica di presentazione. inserire tutta la logica di presentazione nel codice sottostante (associazione dati e gestori). Gli sviluppatori possiedono il codice dietro, i progettisti possiedono XAML. se sei uno sviluppatore e se tocchi XAML, sposta la parte in codice dietro.

possiamo scrivere app WPF anche senza XAML ..

Grazie Vinoth Kumar R (ce n'era abbastanza con il binding dati Flex MXML)







.net wpf xaml xpath code-behind