sqlserver - tsql select where




Come faccio AGGIORNARE da una SELECT in SQL Server? (20)

  1. Utilizzando Inner Join

AGGIORNA UN SET A.col1 = B.col1, A.col2 = B.col2 FROM Some_Table COME UN INTERNO JOIN Other_Table AS B ON A.id = B.id WHERE A.col3 = 'cool'

  1. Query secondaria correlata a Co

Tabella UPDATE SET Col1 = B.Col1, Col2 = B.Col2 FROM (ID SELECT, Col1, Col2 FROM other_table) B WHERE B.ID = table.ID

In SQL Server , è possibile insert in una tabella utilizzando un'istruzione SELECT :

INSERT INTO Table (col1, col2, col3)
SELECT col1, col2, col3 
FROM other_table 
WHERE sql = 'cool'

È anche possibile aggiornare tramite un SELECT ? Ho una tabella temporanea contenente i valori e vorrei aggiornare un'altra tabella usando quei valori. Forse qualcosa del genere:

UPDATE Table SET col1, col2
SELECT col1, col2 
FROM other_table 
WHERE sql = 'cool'
WHERE Table.id = other_table.id

È possibile utilizzare da questo per l'aggiornamento in SQL Server

UPDATE
    T1
SET
   T1.col1 = T2.col1,
   T1.col2 = T2.col2
FROM
   Table1 AS T1
INNER JOIN Table2 AS T2
    ON T1.id = T2.id
WHERE
    T1.col3 = 'cool'

C'è anche un metodo più breve e potrebbe essere sorprendente per te:

Set di dati di esempio:

CREATE TABLE #SOURCE ([ID] INT, [Desc] VARCHAR(10));
CREATE TABLE #DEST   ([ID] INT, [Desc] VARCHAR(10));

INSERT INTO #SOURCE VALUES(1,'Desc_1'), (2, 'Desc_2'), (3, 'Desc_3');
INSERT INTO #DEST   VALUES(1,'Desc_4'), (2, 'Desc_5'), (3, 'Desc_6');

Codice:

UPDATE #DEST
SET #DEST.[Desc] = #SOURCE.[Desc]
FROM #SOURCE
WHERE #DEST.[ID] = #SOURCE.[ID];

Consolidando tutti i diversi approcci qui.

  1. Seleziona aggiornamento
  2. Aggiorna con un'espressione di tabella comune
  3. fondersi

La struttura della tabella di esempio è riportata di seguito e verrà aggiornata dalla tabella Product_BAK alla tabella Product.

Prodotto

CREATE TABLE [dbo].[Product](
    [Id] [int] IDENTITY(1, 1) NOT NULL,
    [Name] [nvarchar](100) NOT NULL,
    [Description] [nvarchar](100) NULL
) ON [PRIMARY]

Product_BAK

    CREATE TABLE [dbo].[Product_BAK](
        [Id] [int] IDENTITY(1, 1) NOT NULL,
        [Name] [nvarchar](100) NOT NULL,
        [Description] [nvarchar](100) NULL
    ) ON [PRIMARY]

1. Seleziona aggiornamento

    update P1
    set Name = P2.Name
    from Product P1
    inner join Product_Bak P2 on p1.id = P2.id
    where p1.id = 2

2. Aggiorna con un'espressione di tabella comune

    ; With CTE as
    (
        select id, name from Product_Bak where id = 2
    )
    update P
    set Name = P2.name
    from  product P  inner join CTE P2 on P.id = P2.id
    where P2.id = 2

3. Unisci

    Merge into product P1
    using Product_Bak P2 on P1.id = P2.id

    when matched then
    update set p1.[description] = p2.[description], p1.name = P2.Name;

Nell'istruzione Merge, possiamo inserire se non trovare un record corrispondente nella destinazione, ma esistono nella sorgente e trovare la sintassi:

    Merge into product P1
    using Product_Bak P2 on P1.id = P2.id

    when matched then
    update set p1.[description] = p2.[description], p1.name = P2.Name

    WHEN NOT MATCHED THEN
    insert (name, description)
    values(p2.name, P2.description);

Ecco un'altra utile sintassi:

UPDATE suppliers
SET supplier_name = (SELECT customers.name
                     FROM customers
                     WHERE customers.customer_id = suppliers.supplier_id)
WHERE EXISTS (SELECT customers.name
              FROM customers
              WHERE customers.customer_id = suppliers.supplier_id);

Controlla se è nullo o no usando "WHERE EXIST".


Il modo semplice per farlo è:

UPDATE
    table_to_update,
    table_info
SET
    table_to_update.col1 = table_info.col1,
    table_to_update.col2 = table_info.col2

WHERE
    table_to_update.ID = table_info.ID

L'aggiornamento tramite CTE è più leggibile rispetto alle altre risposte qui:

;WITH cte
     AS (SELECT col1,col2,id
         FROM   other_table
         WHERE  sql = 'cool')
UPDATE A
SET    A.col1 = B.col1,
       A.col2 = B.col2
FROM   table A
       INNER JOIN cte B
               ON A.id = B.id

L'altro modo è usare una tabella derivata:

UPDATE t
SET t.col1 = a.col1
    ,t.col2 = a.col2
FROM (
SELECT id, col1, col2 FROM @tbl2) a
INNER JOIN @tbl1 t ON t.id = a.id

Dati di esempio

DECLARE @tbl1 TABLE (id INT, col1 VARCHAR(10), col2 VARCHAR(10))
DECLARE @tbl2 TABLE (id INT, col1 VARCHAR(10), col2 VARCHAR(10))

INSERT @tbl1 SELECT 1, 'a', 'b' UNION SELECT 2, 'b', 'c'

INSERT @tbl2 SELECT 1, '1', '2' UNION SELECT 2, '3', '4'

UPDATE t
SET t.col1 = a.col1
    ,t.col2 = a.col2
FROM (
SELECT id, col1, col2 FROM @tbl2) a
INNER JOIN @tbl1 t ON t.id = a.id

SELECT * FROM @tbl1
SELECT * FROM @tbl2

L'esempio seguente utilizza una tabella derivata, un'istruzione SELECT dopo la clausola FROM, per restituire i valori vecchi e nuovi per ulteriori aggiornamenti:

UPDATE x
SET    x.col1 = x.newCol1,
       x.col2 = x.newCol2
FROM   (SELECT t.col1,
               t2.col1 AS newCol1,
               t.col2,
               t2.col2 AS newCol2
        FROM   [table] t
               JOIN other_table t2
                 ON t.ID = t2.ID) x

La soluzione seguente funziona per un database MySQL:

UPDATE table1 a , table2 b 
SET a.columname = 'some value' 
WHERE b.columnname IS NULL ;

Nella risposta accettata, dopo il:

SET
Table_A.col1 = Table_B.col1,
Table_A.col2 = Table_B.col2

Vorrei aggiungere:

OUTPUT deleted.*, inserted.*

Quello che faccio di solito è mettere tutto in una transazione rollback e usare "OUTPUT" : in questo modo vedo tutto ciò che sta per accadere. Quando sono soddisfatto di quello che vedo, cambio il ROLLBACK in COMMIT .

Di solito ho bisogno di documentare ciò che ho fatto, quindi utilizzo l'opzione "results to Text" quando eseguo la query con roll-back e salvo sia lo script che il risultato dell'output. (Naturalmente questo non è pratico se ho cambiato troppe righe)


Per la cronaca (e altri che cercano come me), puoi farlo in MySQL come questo:

UPDATE first_table, second_table
SET first_table.color = second_table.color
WHERE first_table.id = second_table.foreign_id

Se si utilizza MySQL invece di SQL Server, la sintassi è:

UPDATE Table1
INNER JOIN Table2
ON Table1.id = Table2.id
SET Table1.col1 = Table2.col1,
    Table1.col2 = Table2.col2

Se si utilizza SQL Server, è possibile aggiornare una tabella da un'altra senza specificare un join e collegare semplicemente i due dalla clausola where. Questo rende una query SQL molto più semplice:

UPDATE Table1
SET Table1.col1 = Table2.col1,
    Table1.col2 = Table2.col2
FROM
    Table2
WHERE
    Table1.id = Table2.id

Un'altra possibilità non ancora menzionata è semplicemente quella di bloccare l'istruzione SELECT stessa in un CTE e quindi aggiornare il CTE.

;WITH CTE
     AS (SELECT T1.Col1,
                T2.Col1 AS _Col1,
                T1.Col2,
                T2.Col2 AS _Col2
         FROM   T1
                JOIN T2
                  ON T1.id = T2.id
         /*Where clause added to exclude rows that are the same in both tables
           Handles NULL values correctly*/
         WHERE EXISTS(SELECT T1.Col1,
                             T1.Col2
                       EXCEPT
                       SELECT T2.Col1,
                              T2.Col2))
UPDATE CTE
SET    Col1 = _Col1,
       Col2 = _Col2

Questo ha il vantaggio che è facile eseguire l'istruzione SELECT per prima per controllare i risultati, ma richiede alias le colonne come sopra se sono identificate nelle tabelle di origine e di destinazione.

Questo ha anche la stessa limitazione della sintassi proprietaria UPDATE ... FROM mostrata in quattro delle altre risposte. Se la tabella di origine si trova su molti lati di un join uno-a-molti, non è determinabile quale dei possibili record corrispondenti corrispondenti verrà utilizzato Update (un problema che MERGE evita sollevando un errore se si tenta di aggiorna la stessa riga più di una volta).


Usando l'alias:

UPDATE t
   SET t.col1 = o.col1
  FROM table1 AS t
         INNER JOIN 
       table2 AS o 
         ON t.id = o.id

AGGIORNA da SELECT con INNER JOIN nel Database SQL

Dato che ci sono troppe risposte di questo post, che sono molto più votate, ho pensato di fornire il mio suggerimento anche qui. Anche se la domanda è molto interessante, ho visto in molti forum e fatto una soluzione usando INNER JOIN con screenshot.

All'inizio, ho creato una tabella denominata con schoolold e ho inserito alcuni record rispetto ai loro nomi di colonne e l'ho eseguita.

Quindi ho eseguito il comando SELECT per visualizzare i record inseriti.

Poi ho creato una nuova tabella denominata con schoolnew e eseguita similmente sopra le azioni sopra di essa.

Quindi, per visualizzare i record inseriti, eseguo il comando SELECT.

Ora, qui voglio apportare alcune modifiche in terza e quarta riga, per completare questa azione, eseguo il comando UPDATE con INNER JOIN .

Per visualizzare le modifiche eseguo il comando SELECT .

Puoi vedere in che modo il terzo e il quarto record della tabella schoolold possono essere facilmente sostituiti con la tabella schoolnew usando INNER JOIN con l'istruzione UPDATE.


UPDATE
    Table_A
SET
    Table_A.col1 = Table_B.col1,
    Table_A.col2 = Table_B.col2
FROM
    Some_Table AS Table_A
    INNER JOIN Other_Table AS Table_B
        ON Table_A.id = Table_B.id
WHERE
    Table_A.col3 = 'cool'

UPDATE table 
SET Col1 = i.Col1, 
    Col2 = i.Col2 
FROM (
    SELECT ID, Col1, Col2 
    FROM other_table) i
WHERE 
    i.ID = table.ID

UPDATE table AS a
INNER JOIN table2 AS b
ON a.col1 = b.col1
INNER JOIN ... AS ...
ON ... = ...
SET ...
WHERE ...




select