flex - SQLStatement.execute()-più query in una dichiarazione




actionscript-3 air (4)

L'API SQLite ha una funzione chiamata qualcosa come sqlite_prepare che prende un'istruzione e la prepara per l'esecuzione, essenzialmente analizzando l'SQL e memorizzandolo nella memoria. Ciò significa che l'SQL deve essere inviato una sola volta al motore del database anche se l'istruzione viene eseguita più volte.

Ad ogni modo, un'istruzione è una singola query SQL, questa è solo la regola. L'API AIR SQL non consente l'invio di SQL raw a SQLite, solo singole istruzioni, e il motivo è, probabilmente, che AIR utilizza la funzione sqlite_prepare quando parla con SQLite.

Ho scritto uno script di generazione di database in SQL e voglio eseguirlo nella mia applicazione Adobe AIR :

Create Table tRole (
    roleID integer Primary Key
    ,roleName varchar(40)
);
Create Table tFile (
    fileID integer Primary Key
    ,fileName varchar(50)
    ,fileDescription varchar(500)
    ,thumbnailID integer
    ,fileFormatID integer
    ,categoryID integer
    ,isFavorite boolean
    ,dateAdded date
    ,globalAccessCount integer
    ,lastAccessTime date
    ,downloadComplete boolean
    ,isNew boolean
    ,isSpotlight boolean
    ,duration varchar(30)
);
Create Table tCategory (
    categoryID integer Primary Key
    ,categoryName varchar(50)
    ,parent_categoryID integer
);
...

Lo eseguo in Adobe AIR usando i seguenti metodi:

public static function RunSqlFromFile(fileName:String):void {
    var file:File = File.applicationDirectory.resolvePath(fileName);
    var stream:FileStream = new FileStream();
    stream.open(file, FileMode.READ)
    var strSql:String = stream.readUTFBytes(stream.bytesAvailable);
    NonQuery(strSql);
}

public static function NonQuery(strSQL:String):void {
    var sqlConnection:SQLConnection = new SQLConnection();
    sqlConnection.open(File.applicationStorageDirectory.resolvePath(DBPATH));
    var sqlStatement:SQLStatement = new SQLStatement();
    sqlStatement.text = strSQL;
    sqlStatement.sqlConnection = sqlConnection;
    try {
        sqlStatement.execute();
    } catch (error:SQLError) {
        Alert.show(error.toString());
    }
}

Non vengono generati errori, tuttavia esiste solo tRole . Sembra che guardi solo la prima query (fino al punto e virgola - se la rimuovo, la query non riesce). C'è un modo per chiamare più query in una dichiarazione?


Che ne dici di rendere il tuo delimitatore qualcosa di un po 'più complesso come "; \ n" che non si presenterebbe così spesso. Devi solo assicurarti che quando crei il file hai un ritorno di riga o due in là. Finisco per mettere due "\ n \ n" nella creazione dei miei file che funziona bene.


Ho finito usando questo. È una specie di hack, ma in realtà funziona piuttosto bene. L'unica cosa è che devi stare molto attento con i tuoi punti e virgola. : D

var strSql:String = stream.readUTFBytes(stream.bytesAvailable);      
var i:Number = 0;
var strSqlSplit:Array = strSql.split(";");
for (i = 0; i < strSqlSplit.length; i++){
    NonQuery(strSqlSplit[i].toString());
}

Per Spark:

list.ensureIndexIsVisible(index);