osx - emacs24 mac




Quali sono le versioni preferite di Vim ed Emacs su Mac OS X? (9)

Per quelli di noi che amano usare la versione grafica di Vim o Emacs, invece della versione della console, quale versione consigliate?

Per Vim, c'è Mac OS X Vim , MacVim , Vim-Cocoa .

Per Emacs, CarbonEmacs , XEmacs e Aquamacs .

Ce ne sono altri? Quali di questi sono pronti per la prima serata? Se è una chiamata difficile, quali sono i trade-off? Tutti questi sono ancora mantenuti?

Nessuna discussione su Vim vs. Emacs, se non ti dispiace, o confronti con altri editor.


Adoro CarbonEmacs perché si attacca molto vicino alla distribuzione GNU Emacs standard, mentre si adatta perfettamente al desktop Mac. Per me, "sentivo" come Emacs sul mio desktop di Ubuntu anche se sembrava un'applicazione Mac.


Ho provato Aquamacs ed è molto utile e sembra abbastanza buono. Supporta le tradizionali scorciatoie da tastiera in stile Mac OS (command-O, command-S) e le scorciatoie Control / Meta per quelle generate su Emacs tradizionali. È decisamente più simile a Mac rispetto a Carbon Emacs. Sembra stabile e veloce, ma io non sono un guru di Emacs, quindi non lo sottolineo più di tanto quando lo uso. Non posso nemmeno parlare dell'ampiezza dei pacchetti elisp inclusi.

Qualcuno sincronizza Carbon Emacs con il trimestrale dell'albero a monte, penso. Aquamacs ha un programma più irregolare, ma ha visto alcuni aggiornamenti piuttosto importanti nell'ultimo anno.


Ricevo tutto il mio supporto unixish / GNU usando Fink (che fornisce il controllo del pacchetto simile a Debian) con il pacchetto emacs22-carbon, il che significa che ho anche un'applicazione cliccabile. Fa tutto ciò che mi aspetto che faccia e inizia automaticamente ad usare le estensioni di emacs caricate con Fink.

Bei tempi.


Uso la versione CarbonEmacs sul programma Macports. Installa tutte le dipendenze con una sola riga:

sudo port install emacs

Per chiunque intesrested in Macports (www.macports.org)


Mi piace l'Emacs.app derivato da Nextstep precedentemente su http://emacs-app.sourceforge.net/ ora integrato in Emacs-23 CVS (ad agosto 2008).

Emacs.app mi sembra più scattante di Aquamacs per me, ma è semplicemente privo di CVS-Emacs e non viene fornito con la stessa quantità di cose (devi installare il tuo AucTeX ecc.).


Personalmente, ho usato fink per installare xemacs . Richiede X ma sto usando xemacs da così tanto tempo che ho bisogno di quello che ha.

Inoltre, ho installato gnu emacs . È bello perché è un'applicazione mac os x completamente integrata con un'icona dock e tutto il resto. Trovo utile quando si trascina un file sopra l'icona di gnu emacs per aprirlo.

Infine, dovrei ricordare che mac os x usa le sequenze di tasti emacs dappertutto. cose come ^ A per l'inizio del testo, ^ E per la fine del testo, ^ N riga successiva, ^ P linea precedente, ecc ... Funzionano nella maggior parte delle caselle di testo in tutto il sistema operativo.


Di Emacsen per Mac OS X, devo dire che dopo la versione console di 22, CarbonEmacs è il più utilizzabile. Aquamac fa troppe cose non standard, leggi inaspettate, con la configurazione. Le domande di Aquamac generalmente non ricevono risposta in alcun modo tempestivo in #emacs su freenode per tutto ciò che vale. Sembra essere tenuto in dispregio semplicemente perché fa un lavoro così terribile di gestire le opzioni di configurazione standard in .emacs.


Preferisco Vim compilato dal repository Subversion. Lo eseguo nella console in cui non ho bisogno di usare il mouse durante la modifica.


MacVim funziona bene e sicuramente sembra più maturo di Vim-Cocoa, inoltre c'è un'architettura plug-in Cocoa in fase di sviluppo per MacVim (e qualcuno sta già lavorando su un plug-in per il browser del file di stile TextMate che è un enorme IMHO ++).

C'era anche una versione Carbon di Vim, ma questo non offriva molto sulla versione di Terminale. vale a dire solo una finestra aperta, non molto in apparenza OSX ...

Aquamacs è molto usabile e sembra piuttosto buono. Supporta le tradizionali scorciatoie da tastiera in stile Mac OS (command-O, command-S) e le scorciatoie Control / Meta per quelle generate su Emacs tradizionali. È decisamente più simile a Mac rispetto a Carbon Emacs. Sembra stabile e veloce, ma io non sono un guru di Emacs, quindi non lo sottolineo più di tanto quando lo uso. Non posso nemmeno parlare dell'ampiezza dei pacchetti elisp inclusi.

Qualcuno sincronizza Carbon Emacs con il trimestrale dell'albero a monte, penso. Aquamacs ha un programma più irregolare, ma ha visto alcuni aggiornamenti piuttosto importanti nell'ultimo anno.

GNU Emacs per OSX può essere trovato su emacsformacosx.com . Oltre all'ultima versione stabile, sono disponibili anche build di test pre-release e build notturni e sono forniti feed Atom per il monitoraggio di tutti e tre i tipi di rilascio.